1031 Visite, 2 Messaggi

Il prestito dei Dvd

Ho più volte chiesto in prestito film/dvd fuori dalla mia rete di appartenenza, nel caso che il film in questione non fosse presente nel catalogo . Molto spesso i bibliotecari, "infrangendo" la regola che vieta il prestito di Dvd tra reti diverse, hanno esaudito le mie richieste, molti altri no. Mi chiedo chi abbia stabilito tale regola, perchè non si possono fare girare i film come i libri? Mi riferisco soprattutto a quei Dvd che hanno qualche anno sulle spalle ed è impossibile reperirli nelle videoteche. Inoltre ci sono biblioteche il cui catalogo Dvd è davvero carente ed altre (mi riferisco ad Abano Terme) che per loro fortuna sono fornitissimi ma i Dvd giacciono lì inutilizzati ! Attendo fiduciosa "lumi" dall'alto! Grazie

Re: Il prestito dei Dvd

Buongiorno Cristina,

la regola che lei cita è corretta, ovvero i dvd o altro materiale multimediale non dovrebbe essere prestato al di fuori del bacino/rete (vedasi sezione "I Servizi" di questo sito, http://bibliopadova.comperio.it/i-servizi/), ed è stata definita e decisa di comune accordo da tutti i rappresentanti delle 5 Reti Bibliotecarie durante la stesura delle norme che regolano l'interprestito all'interno del Sistema Bibliotecario provinciale di Padova.
Il motivo di questa regola è presto detta: il materiale multimediale è molto più delicato dei libri, e l'invio tramite interprestito espone tale materiale ad un'usura dovuta al trasporto effettivo da una biblioteca all'altra. Altro motivo è dovuto al tempo medio impiegato per far recapitare il dvd fuori bacino che, messo a confronto con il tempo di prestito consentito, è molto elevato. Mi spiego meglio: i dvd possono essere prestati per 7gg (non prorogabili), per l'invio fuori bacino possono volerci una decina di giorni per portarlo alla biblioteca richiedente, una settimana di prestito per l'utente, e un'altra decina di giorni perché ritorni alla biblioteca di origine, risultato per un prestito di qualche giorno il dvd rimane non disponibile presso la biblioteca di origine per quasi un mese.
Per questi motivi era stato deciso, a suo tempo, di limitare la circolazione dei dvd all'interno del proprio bacino.
Vi sono comunque alcune Biblioteche che inviano a loro discrezione materiale multimediale anche al di fuori del proprio bacino, andando in deroga alla norma.
Vi consiglio, per cui di contattare anticipatamente (via mail o telefonicamente), la biblioteca proprietaria del materiale multimediale se è fuori del vostro bacino, così vi potrà confermare o meno se la vostra prenotazione verrà presa in considerazione.

A disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti

Daniele
Biblioteca di Borgoricco
Rete BiblioAPE

  • «
  • 1
  • »

163 Messaggi in 45 Discussioni di 52 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online