Rete 5.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE BIBLIOAPE

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 5 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 5. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Puoi anche consultare le Ultime Novità della rete BiblioApe


Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Spagna
× Lingue Latino
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2009
Mostra parametri
Lettere dal carcere
0 0 0
Libri Moderni

Gramsci, Antonio

Lettere dal carcere / Antonio Gramsci ; a cura di Sergio Caprioglio e Elsa Fubini

Nuova ed. riveduta a integrata sugli autografi, con centodiciannove lettere inedite

Torino : Einaudi, 1965

Nuova universale Einaudi. - Einaudi ; 60

Il caso Leone
0 0 0
Libri Moderni

Chiara, Piero

Il caso Leone : una storia italiana / Piero Chiara

Milano : Sperling & Kupfer, copyr. 1985

Politica. - Sperling & Kupfer ; 6

Accabadora
3 1 0
Libri Moderni

Murgia, Michela

Accabadora / Michela Murgia

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Perché Maria sia finita a vivere in casa di Bonaria Urrai, è un mistero che a Soreni si fa fatica a comprendere. La vecchia e la bambina camminano per le strade del paese seguite da uno strascico di commenti malevoli, eppure è così semplice: Tzia Bonaria ha preso Maria con sé, la farà crescere e ne farà la sua erede, chiedendole in cambio la presenza e la cura per quando sarà lei ad averne bisogno. Quarta figlia femmina di madre vedova, Maria è abituata a pensarsi, lei per prima, come "l'ultima". Per questo non finiscono di sorprenderla il rispetto e le attenzioni della vecchia sarta del paese, che le ha offerto una casa e un futuro, ma soprattutto la lascia vivere e non sembra desiderare niente al posto suo. "Tutt'a un tratto era come se fosse stato sempre così, anima e fili'e anima, un modo meno colpevole di essere madre e figlia". Eppure c'è qualcosa in questa vecchia vestita di nero e nei suoi silenzi lunghi, c'è un'aura misteriosa che l'accompagna, insieme a quell'ombra di spavento che accende negli occhi di chi la incontra. Ci sono uscite notturne che Maria intercetta ma non capisce, e una sapienza quasi millenaria riguardo alle cose della vita e della morte. Quello che tutti sanno e che Maria non immagina, è che Tzia Bonaria Urrai cuce gli abiti e conforta gli animi, conosce i sortilegi e le fatture, ma quando è necessario è pronta a entrare nelle case per portare una morte pietosa. Il suo è il gesto amorevole e finale dell'accabadora, l'ultima madre.

Il silenzio dei chiostri
4 1 0
Libri Moderni

Giménez Bartlett, Alicia

Il silenzio dei chiostri / Alicia Giménez-Bartlett ; traduzione di Maria Nicola

Palermo : Sellerio, copyr. 2009

La memoria ; 780

Abstract: Petra, il poliziotto più duro ed efficiente del distretto di Barcellona, s'è sposata, e contrasta la maliziosa innocenza dei figli del marito Marcos. Anche il vice Garzón s'è sposato, ma lui si sente oppresso dalle infinite attenzioni dell'impeccabile moglie. Perciò, giunge loro come un sollievo amaro questo caso. Un omicidio nel convento delle sorelle del Cuore Immacolato, reso ancor più scabroso dalle modalità in cui sembra avvenuto. Il cadavere di frate Cristóbal dello Spirito Santo è stato ritrovato accanto alla teca che custodiva il Beato Asercio de Montcada. E il corpo sacro, miracolosamente incorrotto, intorno al quale, da esperto di reliquie, lavorava l'erudito cistercense, è scomparso. A intorbidare le piste, deviandole al soprannaturale, vi è poi un enigmatico biglietto: "cercatemi dove più non posso stare". Davanti a Petra e a Garzón si squaderna un ventaglio contraddittorio di ipotesi fantasiose che devono malvolentieri verificare, in un ambiente odoroso di incenso ma alquanto reticente. E sono perfino tentati da una tecnica d'indagine deduttiva che è loro estranea. Ma presto il realismo s'impone: "faccio fatica a credere a ciò che esula dalla mentalità comune", e la coriacea detective e il suo aiutante dai modi spicci e dalle mille fisime, riprendono il metodo abituale, faticoso e di strada

Una corona per Vicky
0 0 0
Libri Moderni

Bat, Prunella

Una corona per Vicky / Prunella Bat ; [disegni: Donata Pizzato, Blasco Pisapia] ; [colore: Maurizio De Bellis]

Casale Monferrato : Piemme junior, 2009

Princess college. - Piemme junior ; 1

Abstract: Vicky discende da una nobile famiglia decaduta, ma è l'esatto contrario di una vera principessa: ha capelli impossibili da pettinare, ama arrampicarsi sugli alberi e il solo gioiello che possiede è una collana di pastina colorata. Per farle imparare le buone maniere la zia Henrietta l'ha iscritta al Princess College, per fortuna al suo fianco avrà tre fantastiche amiche... Età di lettura: da 8 anni

Il litigio
4 0 0
Libri Moderni

Boujon, Claude

Il litigio / Claude Boujon

Milano : Babalibri, 2009

Abstract: Il signor Bruno, un coniglio marrone, e il signor Bigio, un coniglio grigio, vivono in due tane vicine. Sono sempre andati molto d'accordo, ma un giorno iniziano a litigare... finché una brutta avventura li farà tornare amici. Età di lettura: da 3 anni.

Il segreto dell'uomo nero
0 0 0
Libri Moderni

Brambilla, Cristina

Il segreto dell'uomo nero / testo di Cristina Brambilla ; [illustrazioni di: Giuseppe Ferrario]

Casale Monferrato : Piemme junior, 2009

Misteri a 4 zampe ; 32

Abstract: La Misteri & Affini è stata invitata a un'asta di fotografie nella prestigiosa sede di Favolosa!, una nota rivista di moda. Tra marmi splendenti, lampadari di cristallo e abiti di gran lusso, la serata si preannuncia emozionante. Ma all'improvviso una misteriosa figura vestita di nero ruba la foto più importante... Età di lettura: da 7 anni.

Il gigante egoista
0 0 0
Libri Moderni

Piumini, Roberto

Il gigante egoista / da Oscar Wilde ; raccontata da Roberto Piumini ; illustrata da Nicoletta Costa

San Dorligo della Valle : EL, 2009

Una fiaba in tasca

Abstract: C'era una volta un giardino molto bello, con un prato d'erba soffice, grandi fiori e dodici peschi che a primavera si riempivano di boccioli rosa, e in estate di frutti dolcissimi. I bambini della zona, quando tornavano da scuola entravano nel giardino e ci restavano a giocare... Età di lettura: da 4 anni.

Quinto viaggio nel regno della fantasia
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo

Quinto viaggio nel regno della fantasia / Geronimo Stilton

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Abstract: Ancora una volta Geronimo Stilton indossa l'armatura del Cavaliere senza Macchia e senza Paura per salvare il Regno della Fantasia da un nuovo pericolo: Gaja, la fata della Terra, è stata rapita e il Vulcano di Fuoco sembra essersi risvegliato. La terra trema e il fuoco distrugge boschi e foreste. Geronimo parte in compagnia di Robur, il re degli Elfi, e di Alys, la Principessa dei Draghi d'Argento: inizia così un'avventura attraverso nuovi regni e nuovi oscuri pericoli. Dopo una sosta alla Grande Ampolloseria, per chiedere aiuto ai sapienti del regno, la Compagnia della Fantasia continua il viaggio verso il Vulcano di Fuoco insieme a un nuovo amico: Tomo Primo Enciclopedico, un libro parlante fuggito dalla sua biblioteca in cerca di avventura. Giunti al vulcano, i nostri eroi scoprono che il risveglio è opera degli Gnomi di Fuoco, che stanno accendendo fuochi all'interno del suo cratere. Età di lettura: da 6 anni.

L'albero delle 1000 dolcezze
0 0 0
Libri Moderni

Ragusa, Angela

L'albero delle 1000 dolcezze / Angela Ragusa ; [illustrazioni: Silvana Di Marcello]

Firenze [etc.] : Giunti junior, 2009

Leggo io

Abstract: C'era una volta, o forse ci sarà, una città di palazzi e automobili, strade grigie e gente frettolosa che aveva sempre tante cose da fare. Finché, un venerdì, da una pozzanghera si alzò un esile alberello che divenne grande, grande, grande... Età di lettura: da 5 anni.

Il tempo che vorrei
0 0 0
Libri Moderni

Volo, Fabio

Il tempo che vorrei : [romanzo] / Fabio Volo

Milano : A. Mondadori, 2009

Abstract: I'll trade all my tomorrows for a single yesterday: cambierei tutti i miei domani per un solo ieri, come canta Janis Joplin. È forse proprio questo il tempo che vorrei. Lorenzo non sa amare, o semplicemente non sa dimostrarlo. Per questo motivo si trova di fronte a due amori difficili da riconquistare, da ricostruire: con un padre che forse non c'è mai stato e con una lei che se n'è andata. Forse diventare grandi significa imparare ad amare e a perdonare, fare un lungo viaggio alla ricerca del tempo che abbiamo perso e che non abbiamo più. È il percorso che compie Lorenzo, un viaggio alla ricerca di se stesso e dei suoi sentimenti, quelli più autentici, quelli più profondi. Il nuovo libro di Fabio Volo è anche il più sentito, il più vero, e la forza di questa sincerità viene fuori in ogni pagina. Ci si ritrova spesso a ridere in momenti di travolgente ironia. Ma soprattutto ci si ritrova emozionati, magari commossi, e stupiti di quanto la vita di Lorenzo assomigli a quella di ciascuno di noi.

Il suggeritore
0 0 0
Libri Moderni

Carrisi, Donato

Il suggeritore : romanzo / di D. Carrisi

Milano : Longanesi, 2009

La gaja scienza ; 910

Abstract: Questo libro non è solo un thriller scritto da un autore italiano agli esordi, che si confronta con un genere finora appannaggio dei grandi autori americani, reinventando le regole del gioco. È una storia che esplora la zona grigia fra il bene e il male fino a cogliere l'ultimo segreto, il minimo sussurro. Qualcosa di sconvolgente è successo, qualcosa che richiede tutta l'abilità degli agenti della Squadra Speciale guidata dal criminologo Goran Gavila. Il loro è un nemico che sa assumere molte sembianze, che li mette costantemente alla prova in un'indagine in cui ogni male svelato porta con sé un messaggio. Ma, soprattutto, li costringe ad affacciarsi nel buio che ciascuno si porta dentro. È un gioco di incubi abilmente celati, una continua sfida. Sarà con l'arrivo di Mila Vasquez, un'investigatrice specializzata nella caccia alle persone scomparse, che gli inganni sembreranno cadere uno dopo l'altro, grazie anche al legame speciale che comincia a formarsi fra lei e il dottor Gavila. Ma un disegno oscuro è in atto, e ogni volta che la Squadra sembra riuscire a dare un nome al male, ne scopre un altro ancora più profondo...

Il destino del cacciatore
0 0 0
Libri Moderni

Smith, Wilbur A.

Il destino del cacciatore : romanzo / di Wilbur Smith ; traduzione di Giampiero Hirzer

Milano : Longanesi, 2009

La gaja scienza ; 915

Abstract: È la vigilia della Grande Guerra, tra afflati nazionalisti e ambizioni imperialistiche. Leon Courteney, nipote dell'alto ufficiale britannico Penrod Ballantyne, è un giovane e valoroso sottotenente dei King's African Rifles. Ma appena gli è possibile Leon si dedica alla passione di sempre, la caccia grossa, avvalendosi del suo speciale rapporto con i masai. Primo fra tutti il fedele e coraggioso sergente Manyoro, cui è legato da un forte sentimento d'amicizia, presto tramutato in vincolo "di sangue guerriero". Grazie anche alla collaborazione dei masai e alla loro straordinaria conoscenza del territorio, Leon diventa una guida esperta di personaggi importanti e facoltosi, tra i quali spicca un ospite d'eccezione: il presidente americano Theodore Roosevelt. Nella natura incontaminata e selvaggia, si susseguiranno epici incontri con gli animali più fieri e pericolosi della savana. Ma l'appartenenza di Leon all'esercito di Sua Maestà lo porterà a essere protagonista di un gioco molto rischioso, di portata internazionale. In un crescendo si riveleranno i diabolici intrighi con cui, dal cuore profondo dell'Africa, magnati, avventurieri e nobildonne sembrano decidere le sorti del Vecchio Continente; a cominciare da un misterioso conte europeo che è anche un industriale di aeromobili e veicoli. Sarà però l'incontro con una donna bellissima ed enigmatica a cambiare per sempre il destino di Leon, ormai conosciuto come il più grande cacciatore del continente.

La vita autentica
0 0 0
Libri Moderni

Mancuso, Vito

La vita autentica / Vito Mancuso

Milano : R. Cortina, 2009

I fili

Abstract: In una celebre pagina di Shakespeare, Antonio, di fronte al cadavere di Bruto suicidatosi poco prima, esclama: "Questo era un uomo!". Ma che cosa fa di qualcuno "un uomo", qual è la caratteristica che, persino di fronte a un nemico mortale, ci fa sentire in presenza di un "vero uomo"? Per Vito Mancuso, tutto dipende dalla libertà. La vera libertà però è interiore, perché ciò che impedisce alla nostra vita di essere autentica sono le menzogne che diciamo a noi stessi, all'origine di quelle che diciamo agli altri. E la libertà da se stessi a rèndere la vita davvero libera e dunque autentica. Ma come si diventa liberi da se stessi? E vale la pena perseguire una vita autentica in un mondo basato sulla finzione? Rispondendo a tali interrogativi, questo saggio sulla libertà sorprenderà anche per la passione e la chiarezza con cui è scritto.

999, l'ultimo custode
0 0 0
Libri Moderni

Martigli, Carlo A.

999, l'ultimo custode / Carlo A. Martigli

Roma : Castelvecchi, 2009

Narrativa ; 24

Abstract: «Firenze: 26 luglio 2007. Due letterati da best seller avvelenati con l'arsenico da un killer assoldato dal potere politico. I Ris in un'antica basilica di Firenze. Se fosse accaduto oggi, sarebbe il giallo del secolo. A distanza di 500 anni, si vuole trovare una risposta alla fine di Giovanni Pico della Mirandola e di Angelo Poliziano. Ma perché?»... forse perché in realtà si era alla ricerca delle 99 clausole segrete mancanti che, insieme alle 900 tesi pubblicate nel 1486 da Pico della Mirandola, rivelerebbero qualcosa di fondamentale sulla natura di Dio. Un segreto che avrebbe potuto, e potrebbe ancora, cambiare il corso della storia. È su questa sconvolgente rivelazione che si basa 999. L'ultimo custode, romanzo storico-esoterico di Carlo Martigli che, attraverso lunghi studi, ha ipotizzato l'esistenza di un filo rosso che lega la stesura delle 99 clausole segrete, ai giorni nostri. Pico della Mirandola voleva un Concilio dei saggi delle tre religioni monoteiste per rivendicare un Dio unico: Donna. Per scongiurare il pericolo e difendere la Santa Romana Chiesa, Innocenzo VIII e Rodrigo Borgia diedero così inizio alla sanguinaria caccia alle streghe con lo scopo di rendere la donna indegna agli occhi del mondo. In quel modo le 99 tesi di Pico, qualora fossero state pubblicate, non sarebbero state credibili. Romanzo storico, ma anche romanzo di fantasia, in cui i personaggi descritti non sfuggono allo sguardo acuto e ironico dello scrittore

Il figlio del cimitero
0 0 0
Libri Moderni

Gaiman, Neil

Il figlio del cimitero / Neil Gaiman ; traduzione di Giuseppe Iacobaci

Milano : Mondadori, 2009

I grandi

Abstract: Ogni mattino Bod fa colazione con le buone cose che prepara la signora Owens. Poi va a scuola e ascolta le lezioni del maestro Silas. E il pomeriggio passa il tempo con Liza, sua compagna di giochi. Bod sarebbe un bambino normale. Se non fosse che Liza è una strega sepolta in un terreno sconsacrato. Silas è un fantasma. E la signora Owens è morta duecento anni fa. Bod era ancora in fasce quando è scampato all'omicidio della sua famiglia gattonando fino al cimitero sulla collina, dove i morti l'hanno accolto e adottato per proteggerlo dai suoi assassini. Da allora è Nobody, il bambino che vive tra le tombe, e grazie a un dono della Morte sa comunicare con i defunti. Dietro le porte del cimitero nessuno può fargli del male. Ma Bod è un vivo, e forte è il richiamo del mondo oltre il cancello. Un mondo in cui conoscerà l'amicizia dei suoi simili, ma anche l'impazienza di un coltello che lo aspetta da undici lunghissimi anni... Età di lettura: da 12 anni.

Altre dodici fatiche per Ercole
0 0 0
Libri Moderni

Bordiglioni, Stefano

Altre dodici fatiche per Ercole / Stefano Bordiglioni ; illustrazioni di Nella Bosnia

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2009

Einaudi ragazzi. Storie e rime ; 375

Abstract: Tra tutti i supererei di tutti i tempi, il più grosso, scaltro, coraggioso e invincibile è ancora lui, Ercole. Non solo ha superato le dodici fatiche più faticose della storia: ne ha affrontate anche altre dodici, rimaste sepolte fino a oggi in un vecchio manoscritto. C'è da sradicare un vulcano, da mandare a gambe all'aria un centinaio di elefanti, da zittire un'intera città di chiacchieroni? Niente paura, l'incredibile Ercole sa sempre come fare.

La tripla vita di Michele Sparacino
0 0 0
Libri Moderni

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La tripla vita di Michele Sparacino / Andrea Camilleri

Milano : Rizzoli, 2009

La scala

Abstract: A Vigata c'è un agitatore di folle che di nome fa Michele Sparacino. Quando scopre che l'orologio del municipio va avanti di dieci minuti aizza i lavoratori delle cave di zolfo contro i padroni che fanno i furbi e innesca uno sciopero generale che unisce panettieri e netturbini, maestri elementari e impiegati comunali. Ma questo Michele Sparacino non esiste davvero. È il risultato della fantasia di Liborio Sparuto, un giornalista pigro e bugiardo che, per spiegare ai lettori i fatti che sconvolgono Vigata, non trova di meglio che inventarsi questa imprendibile figura di fuorilegge. E però c'è anche un Michele Sparacino in carne e ossa, nato "alla mezzanotti spaccata tra il tri e il quattro di ghinnaro" del 1898. Puntualmente nel posto sbagliato al momento sbagliato, il poveretto passa la vita a scontare sulla propria pelle le bugie di Sparuto, schivando gli atroci scherzi del destino che lo porteranno fino a Caporetto, sempre inviso a commilitoni e comandanti.

Sul Grappa dopo la vittoria
5 0 0
Libri Moderni

Malaguti, Paolo <1978->

Sul Grappa dopo la vittoria / Paolo Malaguti

Treviso : Santi Quaranta, 2009

Il rosone ; 79

Abstract: Dopo la fine della grande guerra, un ragazzo sale sul monte Grappa, per ordine del padre, a recuperare rame, piombo, viveri in scatola; il proposito è quello di aiutare la famiglia in ristrettezze economiche, in realtà le "escursioni" del giovane recuperante sono un viaggio di maturazione che gli fa conoscere profondamente la vita. Il Grappa s'impone attraverso tutto il romanzo come un gigante inerme: come orizzonte della tradizione contadina comunitaria, arcadia dei malgari, poi come campo di battaglia dove i militari distruggono e uccidono. Quindi come immenso serbatoio di raccolta e recupero di materiali, presidiato dall'esercito italiano; come monte sacro alla patria voluto dal fascismo. Infine come monte naturale al quale ritornano i gufi e i corvi reali dopo la bufera, e dove riprende la vita semplice e vera animata dallo sbocciare dei fiori di montagna

Diario
0 0 0
Libri Moderni

Frank, Anne

Diario : l'alloggio segreto, 12 giugno 1942-1 agosto 1944 / Anne Frank ; a cura di Otto Frank e Mirjam Pressler ; prefazione di Eraldo Affinati ; con uno scritto di Natalia Ginzburg ; traduzione di Laura Pignatti ; edizione italiana e appendice a cura di Frediano Sessi

Torino : Einaudi, 2009

Super ET

Abstract: Quando Anne inizia il suo diario, nel giugno 1942, ha appena compiuto tredici anni. Poche pagine, e all'immagine della scuola, dei compagni e di amori più o meno immaginari, si sostituisce la storia della lunga clandestinità: giornate passate a pelare patate, recitare poesie, leggere, scrivere, litigare, aspettare, temere il peggio. "Vedo noi otto nell'alloggio segreto come se fossimo un pezzetto di cielo azzurro circondati da nubi nere di pioggia", ha il coraggio di scrivere Anne. Obbedendo a una sicura vocazione di scrittrice, Anne ha voluto e saputo lasciare testimonianza di sé e dell'esperienza degli altri clandestini. La prima edizione del Diario subì tuttavia non pochi tagli, ritocchi, variazioni. Ora il testo è stato restituito alla sua integrità originale, e ci consegna un'immagine nuova: quella di una ragazza vera e viva, ironica, passionale, irriverente, animata da un'allegra voglia di vivere, già adulta nelle sue riflessioni. Questa edizione, a cura di Frediano Sessi - ora arricchita di una nuova prefazione di Eraldo Affinati - offre anche una ricostruzione degli ultimi mesi della vita di Anne e della sorella Margot, sulla base di testimonianze e documenti raccolti in questi anni