Rete 5.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE BIBLIOAPE

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 5 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 5. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Puoi anche consultare le Ultime Novità della rete BiblioApe


Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Elementari, età 6-10
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi García Márquez, Gabriel
Mostra parametri
Del amor y otros demonios
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Del amor y otros demonios / Gabriel García Márquez

9. ed

Barcelona : Debolsillo, 2014

Contemporánea

Cent'anni di solitudine
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Cent'anni di solitudine / Gabriel García Márquez ; traduzione di Enrico Cicogna

Milano : Oscar Mondadori, 2014

Oscar classici moderni ; 12

Abstract: È la storia centenaria della famiglia Buendia e della città di Macondo. In un intreccio di vicende favolose, secondo il disegno premonitorio tracciato nelle pergamene di un indovino, Melquiades, si compie il destino della città dal momento della sua fondazione alla sua momentanea e disordinata fortuna, quando i nordamericani vi impiantarono una piantagione di banane, fino alla sua rovina e definitiva decadenza. La parabola della famiglia segue la parabola di solitudine e di sconfitta che sta scritta nel destino di Macondo, facendo perno sulle 23 guerre civili promosse e tutte perdute dal colonnello Aureliano, padre di 17 figli illeggittimi e descrivendo in una successione paradossale le vicende e le morti dei vari Buendia.

Cronaca di una morte annunciata
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Cronaca di una morte annunciata / Gabriel García Márquez ; traduzione di Dino Puccini

Milano : Mondadori, 2014

Oscar Edizione speciale

Abstract: Santiago Nasar morirà. I gemelli Vicario hanno già affilato i loro coltelli nel negozio di Faustino Santos. A Manaure, "villaggio bruciato dal sale dei Caraibi", lo sanno tutti: presto i fratelli della bella quanto svanita Angela vendicheranno l'onore di quella verginità rubatale in modo misterioso dall'aitante Santiago, ricco rampollo della locale colonia araba. Tutti lo sanno, ma nessuno fa alcunché per impedirlo: non la madre della vittima designata, non il parroco, non l'alcalde, neppure una delle numerose fanciulle che spasimano per il Nasar. E così la morte annunciata lo sorprende nel fulgore di una splendida mattinata tropicale. Ma non per agguato o per trappola: un destino bizzarro e crudele fa sì che la fine di Santiago si compia per un concorso di fatalità ed equivoci, mentre gli stessi assassini fanno di tutto perché qualcuno impedisca loro l'esecuzione. Basato su un fatto reale, "Cronaca di una morte annunciata" venne pubblicato nel 1981 (un anno prima del Nobel a García Márquez) e, pur nella brevità, rappresenta uno dei vertici della sua narrativa: un romanzo magistrale che sa fondere i toni della tragedia antica con il ritmo di una detective story in una grandiosa allegoria dell'assurdità della vita, l'apoteosi della fatalità.

Cent'anni di solitudine
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Cent'anni di solitudine / Gabriel García Márquez ; traduzione di Enrico Cicogna

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: E' la storia centenaria della famiglia Buendia e della città di Macondo. In un intreccio di vicende favolose, secondo il disegno premonitorio tracciato nelle pergamene di un indovino, Melquiades, si compie il destino della città dal momento della sua fondazione alla sua momentanea e disordinata fortuna, quando i nordamericani vi impiantarono una piantagione di banane, fino alla sua rovina e definitiva decadenza. La parabola della famiglia segue la parabola di solitudine e di sconfitta che sta scritta nel destino di Macondo, facendo perno sulle 23 guerre civili promosse e tutte perdute dal colonnello Aureliano, padre di 17 figli illeggittimi e descrivendo in una successione paradossale le vicende e le morti dei vari Buendia.

L' amore ai tempi del colera
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

L' amore ai tempi del colera / Gabriel García Márquez ; traduzione di Angelo Morino

Milano : Mondadori, 2014

Oscar edizione speciale

Abstract: Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.

Non sono venuto a far discorsi
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Non sono venuto a far discorsi / Gabriel García Márquez ; [traduzione di Bruno Arpaia]

Milano : Mondadori, 2010

Saggi

Abstract: «Confesso di avere fatto tutto il possibile per non partecipare a questa riunione: ho cercato di ammalarmi, ho tentato di farmi venire una polmonite, sono andato dal barbiere con la speranza che mi sgozzasse e, infine, mi è venuta in mente l'idea di presentarmi senza giacca e cravatta in modo che non mi facessero entrare a un incontro formale come questo. Risultato: eccomi qui e non so da dove cominciare. Però vi posso raccontare, per esempio, come ho iniziato a scrivere.» Gabriel Garcia Màrquez è sempre stato allergico ai discorsi pubblici, tanto da affermare, in una conferenza del 1972: «Ci sono due cose che mi ero ripromesso di non fare mai: ricevere un premio e tenere un discorso». Dieci anni dopo vincerà il premio Nobel e durante le cerimonie a Stoccolma terrà due memorabili discorsi, La solitudine dell'America Latina, un atto d'amore e di speranza nei confronti della sua terra, e Brindisi per la poesia, un elogio alla magia della poesia, «energia segreta della vita quotidiana». I due interventi ben esemplificano lo stile e i temi dei discorsi, delle dissertazioni e delle conferenze raccolte in questo libro, che per la prima volta riunisce tutto ciò che Garcia Màrquez ha scritto per essere letto a viva voce di fronte a un pubblico. Le occasioni sono le più svariate e coprono l'intero arco della sua vita, a partire dal 1944, quando, diciassette anni, tenne un discorso di commiato per i compagni di liceo che si diplomavano, fino al 2007, con l'intervento pronunciato di fronte alle Accademie della Lingua e ai re di Spagna in occasione dei suoi ottant'anni. Accanto alle tante testimonianze di vita, amicizie e passioni, emergono le più profonde convinzioni di Garcia Màrquez su questioni come la difesa dell'ambiente (Un'alleanza ecologica dell'America latina), la politica (Un'altra patria diversa), la cultura (Parole per un nuovo millennio), l'educazione (L'America latina esiste), la minaccia nucleare (II cataclisma di Damocle). Sessantatré anni di incontri, ripercorsi in prima persona dall'autore, che li ha selezionati, e che ha ammesso infine: «Ciò che scopro di me stesso leggendo questi discorsi è come sono cambiato e come mi sono via via evoluto come scrittore».

La luce è come l'acqua e altri racconti
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

La luce è come l'acqua e altri racconti / Gabriel García Márquez ; traduzione di Enrico Cicogna e Angelo Morino ; illustrazioni di Carme Solé Vendrell

Milano : Oscar Mondadori, 2010

Oscar junior

Abstract: La luce è come l'acqua, perché arriva quando si preme l'interruttore, proprio come l'acqua quando si apre il rubinetto. Basta rompere una lampadina per avere uno zampillo di luce dorata e fresca, che riempie la casa tanto da poterci navigare. Un'antologia di racconti in grado di offrire ai ragazzi e agli adulti la possibilità di incontrarsi da pari a pari, affrontando insieme il mare della grande letteratura. Età di lettura: da 11 anni.

La increible y triste historia de la candida Erendira y de su abuela desalmada
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

La increible y triste historia de la candida Erendira y de su abuela desalmada / Gabriel Garcia Marquez ; explotacion didactica y notas de Dimma Molinari

Milano : U. Hoepli, [2008]

Leer

Abstract: Questo racconto del 1972 dello scrittore e giornalista colombiano Gabriel García Márquez (1927), premio Nobel per la letteratura (1982), narra di una adolescente di 14 anni che vive nel deserto con la nonna snaturata.

El coronel no tiene quien le escriba
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

El coronel no tiene quien le escriba / Gabriel Garcia Marquez

Barcelona : Debolsillo, 2008

L'amore ai tempi del colera [DVD] [X07]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Newell, Mike

L'amore ai tempi del colera [DVD] [X07] / un film di Mike Newell ; sceneggiatura di Ronald Harwood ; tratto dal romanzo di Gabriel Garcia Marquez ; musiche di Antonio Pinto

Roma : 01 Distribution, 2008

Memoria delle mie puttane tristi
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Memoria delle mie puttane tristi / Gabriel García Márquez ; traduzione di Angelo Morino

Milano : Mondadori, 2006

Oscar bestsellers. - A, Mondadori : [poi] Oscar Mondadori ; 1680

Abstract: L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte di amore folle con un'adolescente vergine. Comincia così il nuovo romanzo di Gabriel Garcia Márquez, il libro con cui il premio Nobel colombiano torna dopo dieci anni alla narrativa. A raccontare è la voce dell'anziano protagonista, un giornalista eccentrico e solitario, che accanto a un'adolescente scopre il piacere inverosimile di contemplare il corpo nudo di una donna che dorme senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore. Scopre forse per la prima volta l'amore, quello che non ha mai cercato in tutte le donne che ha incontrato e conosciuto, trovando l'inizio di una nuova vita a un'età in cui la maggior parte dei mortali è già morta.

Cent'anni di solitudine
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Cent'anni di solitudine / Gabriel García Márquez ; traduzione di Enrico Cicogna

Milano : Oscar Mondadori, 2007

Oscar bestsellers. - A, Mondadori [poi] Oscar Mondadori ; 1774

Abstract: Da José Arcadie ad Aureliano Babilonia, dalla scoperta del ghiaccio alle pergamene dello zingaro Melquíades finalmente decifrate: cent'anni di solitudine della grande famiglia Buendía, i cui componenti vengono al mondo, si accoppiano e muoiono per inseguire un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e un'inarrestabile fantasia, Gabriel Garcia Màrquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, il mitico villaggio sperduto fra le paludi, creare un vero e proprio paradigma dell'esistenza umana. In questo universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, galleggia una moltitudine di eroi predestinati alla sconfitta, cui fanno da contraltare la solidità e la sensatezza dei personaggi femminili. Pubblicato nel 1967, scritto in diciotto mesi ma meditato per più di tre lustri, Cent'anni di solitudine rimane un capolavoro insuperato e insuperabile, un romanzo tra i più amati di sempre che, in occasione del quarantesimo anniversario della prima pubblicazione, gli Oscar Mondadori propongono in un'edizione speciale arricchita da un documento d'eccezione: la lettera con cui Gabo presentava il manoscritto dell'opera al suo editore.

Diatriba d'amore contro un uomo seduto
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Diatriba d'amore contro un uomo seduto : monologo in un atto / Gabriel García Márquez ; traduzione di Angelo Morino

Milano : Mondadori, 2007

Piccola biblioteca Oscar. - A Mondadori ; 553

Abstract: Graciela è una donna del sud del mondo, figlia di una lavandaia, ma è riuscita a compiere un'imponente ascesa sociale grazie al matrimonio con un uomo benestante e a uno strenuo impegno negli studi. Sembra destinata alla felicità, almeno la felicità borghese fatta di benessere materiale e riconoscimenti sociali; eppure non è felice, e dopo venticinque anni di matrimonio trova il coraggio di reclamare il suo bisogno d'amore: davanti al marito, seduto in poltrona a leggere con indifferenza il giornale, si lascia andare a un lungo, intenso monologo. Unico testo teatrale dell'autore, l'opera vive del linguaggio poetico dei romanzi dell'autore e dell'inconfondibile clima del realismo magico sudamericano, con un imprevedibile finale.

L' amore ai tempi del colera
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

L' amore ai tempi del colera / Gabriel Garcia Marquez ; traduzione di Angelo Morino

Milano : Oscar Mondadori, 2007

Oscar classici moderni ; 85

Abstract: Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.

L'amore ai tempi del colera
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

L'amore ai tempi del colera / Gabriel Garcia Marquez ; traduzione di Angelo Morino

Milano : Oscar Mondadori, 2007

Bestsellers ; 1726

Abstract: Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea. La nuova traduzione di Angelo Morino è ripresa dalla prima edizione ne "I Meridiani" del 2004.

La increible y triste historia de la candida Erendira y de su abuela desalmada
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

La increible y triste historia de la candida Erendira y de su abuela desalmada / Gabriel Garcia Marquez

6. ed

Barcelona : Debolsillo, 2007

Contemporanea ; 354/3

Cronica de una muerte anunciada
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Cronica de una muerte anunciada : [analisis y estudio sobre la obra, el autor y su epoca] / Gabriel Garcia Marquez

Puerto Rico : Toison, 2007

Compendios Vosgos

Diatriba d'amore contro un uomo seduto
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Diatriba d'amore contro un uomo seduto : monologo in un atto / Gabriel Garcia Marquez ; traduzione di Angelo Morino

Milano : Oscar Mondadori, 2007

Piccola biblioteca Oscar ; 553

Abstract: Graciela è una donna del sud del mondo, figlia di una lavandaia, ma è riuscita a compiere un'imponente ascesa sociale grazie al matrimonio con un uomo benestante e a uno strenuo impegno negli studi. Sembra destinata alla felicità, almeno la felicità borghese fatta di benessere materiale e riconoscimenti sociali; eppure non è felice, e dopo venticinque anni di matrimonio trova il coraggio di reclamare il suo bisogno d'amore: davanti al marito, seduto in poltrona a leggere con indifferenza il giornale, si lascia andare a un lungo, intenso monologo. Unico testo teatrale dell'autore, l'opera vive del linguaggio poetico dei romanzi dell'autore e dell'inconfondibile clima del realismo magico sudamericano, con un imprevedibile finale.EDITORIALErray

L' amore ai tempi del colera
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

L' amore ai tempi del colera / Gabriel García Márquez ; traduzione di Angelo Morino

22. rist.

Milano : Oscar Mondadori, 2006

Oscar narrativa ; 1345 - Oscar scrittori del Novecento

Abstract: Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.

Memoria delle mie puttane tristi
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Memoria delle mie puttane tristi / Gabriel García Márquez ; traduzione di Angelo Morino

Milano : Mondadori, 2006

I miti. - A, Mondadori ; 331

Abstract: L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte di amore folle con un'adolescente vergine. Comincia così il nuovo romanzo di Gabriel Garcia Márquez, il libro con cui il premio Nobel colombiano torna dopo dieci anni alla narrativa. A raccontare è la voce dell'anziano protagonista, un giornalista eccentrico e solitario, che accanto a un'adolescente scopre il piacere inverosimile di contemplare il corpo nudo di una donna che dorme senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore. Scopre forse per la prima volta l'amore, quello che non ha mai cercato in tutte le donne che ha incontrato e conosciuto, trovando l'inizio di una nuova vita a un'età in cui la maggior parte dei mortali è già morta.