Rete 3.min

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle biblioteche delle Rete 3 usa il box di ricerca che trovi sotto.

Mostra parametri
I segreti del linguaggio del corpo
0 0 0
Libri Moderni

Pacori, Marco

I segreti del linguaggio del corpo / Marco Pacori

[Milano] : Sperling & Kupfer, copyr. 2010

I grilli

Abstract: Il viso e il corpo hanno un linguaggio tutto loro che rivela pensieri ed emozioni a nostra insaputa. E una comunicazione incontrollabile che però ha precise tecniche di interpretazione e decodifica. Questo libro, scritto da uno dei massimi esperti italiani dell'argomento, spiega con chiarezza (e con l'aiuto di foto e disegni) cosa possiamo capire della persona che ci sta di fronte: non solo la sua personalità ma anche se è in imbarazzo, se prova attrazione o antipatia, se le cose che dice sono diverse da quelle che pensa. Uno strumento per capire gli altri - sul lavoro, in famiglia, nelle relazioni - e per indurre le reazioni che desideriamo

Ci sono mamme peggiori di te
0 0 0
Libri Moderni

Boozan, Glenn

Ci sono mamme peggiori di te : la prova inconfutabile che sei senza dubbio un genitore fantastico / Glenn Boozan ; illustrato da Priscilla Witte ; traduzione di Francesca Crescentini

Faenza : Quinto Quarto, 2023

Abstract: La mamma giraffa è amorevolissima fino a quando il cucciolo è nel suo grembo; una volta nato, viene preso a calci finché non impara a camminare. Ogni volta che vi sentite in colpa per non aver pulito casa, ricordatevi che esistono alcuni coleotteri che allevano i loro figli all’interno di un topo in decomposizione. La mamma koala nutre la prole con la sua cacca. Avete capito bene: cacca. Le mamma panda abbandonano uno dei gemelli perché... be’, perché crescerne due è decisamente troppo. E di tanto in tanto capita che una di quelle tenerissime mamme criceto mangi i nuovi nati – sì, li mangia. Le storie del regno animale contenute in questo compendio illustrato su maternità e paternità rappresentano un irresistibile banco di prova del concetto di “buon genitore”. Quindi, care umane, potete smetterla di preoccuparvi: siete delle mamme fantastiche! Età di lettura: da 6 anni.

Federico II di Svevia
0 0 0
Libri Moderni

Horst, Eberhard

Federico II di Svevia / Eberhard Horst ; traduzione di Giovanna Solari

1. ed.

Milano : Rizzoli, 1981

Biografie

Il viaggio di Shuna
0 0 0
Libri Moderni

Miyazaki, Hayao

Il viaggio di Shuna / Hayao Miyazaki ; traduzione di Prisco Oliva

Milano : Bao publishing, 2023

Aiken

Abstract: Tavole spettacolari ed evocative che danno a questo volume il respiro e l'epica di un lungometraggio. In una landa flagellata da una letale carestia, un principe rinuncia agli agi di corte per mettersi alla ricerca di mitici semi che potrebbero sfamare il suo popolo. Lungo la strada incontrerà orrori indicibili, trappole mortali e persone ostili, ma anche il germe di una flebile speranza in un futuro migliore. Scritto e disegnato magistralmente nel 1983 dal Maestro Hayao Miyazaki in persona e rimasto inedito fuori dal Giappone fino ai giorni nostri, questo volume ha il respiro e l’epica di un lungometraggio, e la trama si dipana lungo tavole spettacolari ed evocative, autentica cinematografia su carta.

Memorie dal sottosuolo
0 0 0
Libri Moderni

Dostoevskij, Fëdor Mihajlovič - Dostoevskij, Fëdor Mihajlovič

Memorie dal sottosuolo / Fedor Dostoevskij ; introduzione di Alberto Moravia ; traduzione e note di Milli Martinelli

Milano : BUR Rizzoli grandi classici, 2020

Abstract: Un giovane impiegato inconcludente, a disagio con se stesso e in collisione con la società, isolato, con una vita di relazione inconsistente, incapace di legare con i colleghi d’ufficio come con gli ex compagni di scuola. Ad una cena in onore del tronfio Zverkov, litigherà con tutti e alla fine della serata compirà un ridicolo, ambiguo e fallimentare tentativo di redimere una prostituta, la giovane Lisa. Un uomo superfluo, un antieroe, ma anche un uomo sofferente e consapevole. Un romanzo che conserva un’incredibile vitalità, un libro di quelli che ti leggono dentro. Narrazione e saggio filosofico si mescolano, per rappresentare il magma contraddittorio e incandescente degli umani impulsi interiori: l’amor proprio, la vendetta, l’irresolutezza, l’ingratitudine, il senso di colpa, il piacere e il dolore, la vergogna. Un libro che oltre a Freud, sembra anticipare anche Nietzsche (abstract Mondadori)

Una giovinezza in Polonia
0 0 0
Libri Moderni

Gombrowicz, Witold - Cataluccio, Francesco M.

Una giovinezza in Polonia / Witold Gombrowicz ; traduzione di Vera Verdiani ; introduzione e cura di Francesco M. Cataluccio

Milano : Feltrinelli, 1998

I narratori. - Feltrinelli

Abstract: Con il romanzo della propria giovinezza, pubblicato postumo nel 1977, Gombrowicz restituisce uno spaccato dell'Europa tra le catastrofi delle due guerre mondiali. Sullo sfondo, la Polonia vissuta come simbolo di immaturità e, allo stesso tempo, come luogo dove essa baldanzosamente trionfa. La Famiglia e la Patria, con i loro insostenibili valori, sono il mostro che egli cercherà con tutte le forze di uccidere, in una lotta disperata per riaffermare il suo essere diverso.

Pornografia
0 0 0
Libri Moderni

Gombrowicz, Witold

Pornografia / Witold Gombrowicz ; traduzione di Vera Verdiani ; introduzione di Francesco M. Cataluccio

Milano : Feltrinelli, 1994

I narratori. - Feltrinelli

Abstract: Il romanzo narra di due amici, Federico e Witold che si trovano a trascorrere delle vacanze forzate in una villa della campagna polacca, mentre nel resto del paese impazza la guerra. Annoiandosi a morte, i due iniziano a prender di mira due giovinetti (Carlo e Enrichetta) immaginandosi una inesistente tresca amorosa. Col passare del tempo i due registi costruiscono un castello di prove che inchioda i due giovani alle loro responsabilità, fino a un macabro finale che prelude alla tragica vicenda che sarà narrata, anni dopo, in Cosmo. L'ossessione del guardare e degli oggetti dà vita a un'apologo filosofico che è, allo stesso tempo, una satira feroce dell'erotismo contemporaneo.

Le opere
0 0 0
Libri Moderni

Sienkiewicz, Henryk - Maver, Giovanni

Le opere / Henryk Sienkiewicz ; [prefazione di Giovanni Maver]

Torino : Utet, 1953

Scrittori del mondo: i Nobel. - Utet ; 1905 [anno] - Premio Nobel. - Utet

Padova
0 0 0
Libri Moderni

Padova : città tra pietre e acque = a city of stone and water / [curatore Giovanna Baldissin Molli]

Venezia ; Cittadella : Regione del Veneto : Biblos, 2010

Viaggio nelle Venezie

Abstract: Un suggestivo viaggio alla scoperta della millenaria storia della Città “dotta”, dagli splendori dell’età romana, alle testimonianze medioevali ancora oggi tangibili, dalla costituzione della prestigiosa Università alla creazione di uno dei più antichi Orti botanici del mondo, passando per la sua provincia, terra contadina ricca di storia e di antiche tradizioni, e insieme esempio di straordinaria innovazione.

A piedi nudi sulla terra
5 0 0
Libri Moderni

Terzani, Folco

A piedi nudi sulla terra / Folco Terzani

Milano : Mondadori, 2011

Omnibus

Abstract: Un baba, un sadhu, è un uomo che ha rinunciato: la sua città è la giungla, il suo tetto è una grotta, il suo letto la terra, la sua acqua quella del fiume, il suo cibo le offerte spontanee. Il sadhu non vuole possedere niente, tiene acceso il fuoco, si dedica all'esecuzione dei riti che scandiscono la giornata in accordo con i ritmi della natura. A volte si illumina in un sorriso: e comunica con il divino. Baba Cesare - l'asceta italiano protagonista di questo libro -, dopo essersi ribellato a un'esistenza ordinaria, si è avvicinato al mondo dei sadhu indiani. Il suo percorso è molto diverso da quello che potremmo immaginare noi occidentali, abituati ai "processi di beatificazione" con i quali si cercano tracce di ascesi nelle vite di chi sfiora la santità. Dal mondo senza frontiere degli anni Settanta, attraversato dai magic bus che portavano in India passando per la Turchia, l'Iran, l'Afghanistan, il Pakistan, il suo cammino di uomo avventuroso e assetato di vita ci conduce fino a oggi, alle nazioni chiuse e blindate dei nostri tempi. L'incontro tra Folco Terzani e Baba Cesare dà vita a un libro unico - romanzo di avventure, viaggio spirituale, inchiesta su un mondo svelato nel suo fascino controverso, dialogo sul senso ultimo della vita -, le cui pagine possono essere lette come un imprevedibile mémoire, un postumo romanzo di formazione e insieme come un testo sapienziale dal passo umile ma rivoluzionario, in grado di cambiare il nostro modo di camminare per le strade del mondo

Madame le commissaire e la morte del capo della polizia
0 0 0
Libri Moderni

Martin, Pierre <pseudonimo>

Madame le commissaire e la morte del capo della polizia / Pierre Martin ; traduzione dal tedesco di Roberta Scarabelli

[Vicenza] : BEAT, 2022

Biblioteca editori associati di tascabili. SuperBEAT ; 105 - Madame le commissaire / Pierre Martin ; 3

Abstract: Fragolin, paesino nel dipartimento del Var, sulla Costa Azzurra, ha tutto quanto si possa desiderare: il frinire delle cicale, il profumo di lavanda, il blu dell'oceano al di là delle dolci colline immerse in una luce argentina. Isabelle Bonnet, però, ex capo della squadra antiterrorismo di Parigi e ora Madame le commissaire a Fragolin, non può godersi niente di tutto ciò. La morte del capo della polizia di Tolone, Bastian, un suicidio apparentemente inspiegabile, è l'ennesimo caso che si riversa sulla sua scrivania, peraltro già parecchio ingombra delle carte di un delitto avvenuto diversi anni prima in una gioielleria sulla Croisette di Cannes. Nonostante fra lei e Bastian non sia mai corso buon sangue, Isabelle non può rifiutarsi di indagare, anche se non si tratta di uno dei suoi «casi freddi»: l'ordine le arriva direttamente da Maurice Balancourt, ministro dell'Interno nonché l'unico al mondo a poterla chiamare «chérie». Il caso, tuttavia, non è certo di quelli destinati ad attirarle le simpatie della polizia di Tolone, e diventa ancora più delicato quando Isabelle scopre nel passato di Bastian la presenza di un'attrice dai trascorsi non proprio cristallini. Per sciogliere l'intrico, a Madame le commissaire e al suo eccentrico sous-brigadier Apollinaire, uomo dall'abbigliamento bizzarro ma dall'intelligenza brillante, non resta che investigare nel sottobosco della buona società locale e nella zona d'ombra, quella che non emerge dalle cronache, della criminalità organizzata... Terzo volume dei gialli provenzali con protagonista il commissario Isabelle Bonnet e il suo assistente Jacobert Apollinaire Eustache, Madame le commissaire e la morte del capo della polizia è un'indagine dell'eccentrica coppia nell'affascinante paesaggio della Costa Azzurra, fra lusso, omicidi e mondanità.

Paradiso di Dante in graphic novel
0 0 0
Libri Moderni

Zuccarini, Cristiano - Carbonetti, Ernesto

Paradiso di Dante in graphic novel / Cristiano Zuccarini, Ernesto Carbonetti

[Chieti] : Chiaredizioni, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In questo canto Dante ha voluto descrivere un viaggio meraviglioso nell'amore e incidere nella storia della letteratura, una delle pagine più belle del genio poetico umano.

Il giardino delle erbe
0 0 0
Libri Moderni

Brandi d'Altavilla, Olimpia

Il giardino delle erbe : romanzo / Olimpia Brandi d'Altavilla

Milano : Salani, 2024

Abstract: Ogni coppia ha i suoi segreti che gli altri non possono capire. Tra i panorami mozzafiato della riviera ligure, in una grande cascina ristrutturata trasformata in borgo, Linda Bonsanti vive insieme a suo marito Fabio e alla piccola Adele. Accanto a loro abitano i genitori di lei, e poco più in là Greta, l'amica inseparabile di Linda. Protette dalle piante aromatiche del Giardino delle Erbe, da generazioni le donne del borgo si scambiano confidenze, ridono, sognano, piangono insieme. Un'ombra di indicibile sospetto grava sul cuore di Linda. Da qualche tempo Fabio è strano, non la racconta giusta: e se avesse un'altra? Greta sa qualcosa ma non trova le parole per dirglielo: come si gestisce un dubbio che può minare non solo il matrimonio di Linda ma anche il loro rapporto di amicizia? E poi anche Greta ha dei problemi, una relazione con un uomo sposato che le lascia più cicatrici che gioie. Ma due arrivi inattesi romperanno il delicato equilibrio che lega gli abitanti del borgo... Il Giardino delle Erbe, con i suoi colori e profumi, è un piccolo mondo magico nel quale è facile abbandonarsi alla forza dei sentimenti, all'imprevedibilità dei segreti, e alla sensibilità di una autrice che – chiunque essa sia – sa mostrarci la vita sotto la lente di un prisma.

Il re dei ladri
5 0 0
Libri Moderni

Funke, Cornelia

Il re dei ladri / Cornelia Funke ; traduzione di Roberta Magnaghi ; illustrazioni dell'autrice

Milano : Mondadori, 2004

Abstract: A Venezia, tra oscuri canali e palazzi in rovina che offrono un rifugio perfetto a chi vuole sparire, Prosper e Bo, orfani in fuga da due zii malvagi che li vogliono separare, incontrano una banda di ragazzini che vivono in un cinema abbandonato. Fanno capo a Scipio: audace e misterioso, è lui il re dei ladri che garantisce la sopravvivenza dei compagni grazie ai suoi furti mirabolanti. Senza un attimo di esitazione Prosper e Bo entrano a far parte di questa famiglia e si trovano coinvolti in un avventura che cambierà per sempre la loro vita. Una città antica e piena di misteri fa da sfondo a un racconto che oscilla tra divertimento, fuga e desiderio di libertà. Età di lettura: da 11 anni.

Anche se fa male
0 0 0
Libri Moderni

Storm, Lila

Anche se fa male / Lila Storm

Milano : Mondadori, 2024

Abstract: «In quel momento, Jonah pensò che forse Judith avesse davvero bisogno del marchio per sopravvivere a quel dolore così forte. Per la prima volta le sue certezze vacillarono e bisbigliò "Se vuoi che ti tolga il dolore, lo farò. Hai tanto da perdere, ma smetterai di soffrire".» Jonah si è da poco trasferito ad Aster e finalmente può andare a scuola come gli altri, senza nascondere i suoi occhi gialli dietro lenti scure, e sentirsi accettato nonostante il fiore ripiegato su se stesso che ha impresso sulla pelle, simbolo del marchio del dolore. Ad Aster, infatti, i Children of Astaroth, persone che possono togliere sentimenti negativi o donare talenti speciali, non vengono perseguitati, anzi, sono dei privilegiati. Qui Jonah conosce Judith, una ragazza con cui condivide la passione per l'arte. I due scoprono la forza di sentimenti mai provati prima, ma lei nasconde un dolore immenso: suo padre è scomparso all'improvviso, lasciandole un vuoto che le rende impossibile abbandonarsi a un amore così travolgente. Jonah potrebbe cancellare il dolore di Judith, ma in questo modo eliminerebbe anche ogni ricordo del loro amore nato tra le pieghe di quella sofferenza. Il destino impone quindi a Judith di compiere una scelta impossibile: ricordare e continuare ad amare Jonah o dimenticare e scegliere la vita più spensierata che potrebbe darle Nate, da sempre il suo porto sicuro.

La storia di Petros
0 0 0
Libri Moderni

Zee, Alke

La storia di Petros / Alki Zei ; traduzione di Francesca Cavattoni

2. ed

Milano : A. Mondadori, 1998

Junior, super ; 16

La tigre in vetrina
0 0 0
Libri Moderni

Zee, Alke

La tigre in vetrina / Alki Zei ; [traduzione di Marisa Aboaf Lorenzi]

Torino : Einaudi, copyr. 1978

Nuovi coralli ; 208

Caterina Parr, l'ultima moglie
0 0 0
Libri Moderni

Weir, Alison

Caterina Parr, l'ultima moglie / Alison Weir ; traduzione dall'inglese di Chiara Brovelli

Vicenza : BEAT, 2022

Biblioteca editori associati di tascabili. SuperBEAT ; 107 - Le sei regine Tudor ; 6

Abstract: Nel 1517, Caterina Parr ha soltanto cinque anni quando suo padre muore, vittima della malattia del sudore, un misterioso morbo che imperversa in Inghilterra e in altre città dell'Europa del nord. La madre, Maud Green, dama di compagnia della regina Caterina d'Aragona, appartenente a una famiglia in odore di tradimento, non trova altro modo di reagire all'infausto evento che cercare di procurare una buona sistemazione matrimoniale ai figli. A sedici anni, Caterina, adolescente dotata di straordinaria personalità e scarsissima dote, fasciata in un abito verde che ne mette in risalto i capelli e la figura snella, si ritrova al cospetto di Edward Burgh di Gainsborough. Nel 1529, corona gli sforzi di sua madre. Sposa Edward, soggiorna a Gainsborough fino al 1530 e poi nel maniero concesso alla coppia a Kirton-in-Lindsey. Giovane dalla salute cagionevole, Edward, però, muore di lí a poco, appena venticinquenne, e Caterina si ritrova vedova nel fiore degli anni. Trentenne, dopo che i lutti non hanno mai smesso di funestare la sua vita, viene notata da re Enrico VIII, che ha appena fatto decapitare la sua tanto amata quanto fedifraga ultima moglie. Il cuore di Caterina batte però per un uomo appena conosciuto: Thomas Seymour, fratello di Jane, terza moglie di Enrico VIII, un giovane noto a corte per la sua eleganza e avvenenza e per aver già fatto palpitare il cuore di numerose donne. Quando, però, Thomas Seymour viene inviato all'estero e la corte del re, attraverso lusinghe e sfarzosi regali, si fa pressante, Caterina non può fare altro che cedere. Sposa Enrico VIII e si consegna a un'esistenza irta di ostacoli e di timori, considerata la sorte della lunga teoria di donne che l'hanno preceduta. Alla morte del re, mentre i nemici le si stringono attorno, dovrà badare a non fare parola dei segreti che potrebbero condurla al patibolo... Con "Caterina Parr. L'ultima moglie" Alison Weir traccia il ritratto di una donna che non si piega sotto i colpi che le riserva il destino e conclude una serie celebrata per accuratezza storica e impeccabile forza narrativa.

Costituzione della Repubblica italiana [in arabo]
0 0 0
Libri Moderni

Italia

Costituzione della Repubblica italiana [in arabo]

Rubano : ANCI, [2008?]

Dilaga ovunque
0 0 0
Libri Moderni

Santoni, Vanni

Dilaga ovunque / Vanni Santoni

Roma ; Bari : Laterza, 2023

Solaris

Abstract: Quanto bisogna risalire nel tempo per raccontare la nascita dei graffiti? Fino alle grotte di Lascaux, alle incisioni sulle pareti di Pompei, o ai disegnetti virali lasciati dai soldati americani durante la guerra? Di certo è a partire dai primi anni ’70 del secolo scorso, tra i ragazzini dei quartieri poveri che iniziano a taggare le strade di Philadelphia e New York, che il fenomeno prende piede, esplode e dilaga in tutto il mondo. Da allora è un proliferare di nomi, un evolversi di stili e filoni in cui è quasi impossibile mettere ordine. Nonostante la repressione sempre più dura e l’ossessione per il decoro, oggi i graffiti sono ovunque, hanno vinto. La street art si vende nelle case d’asta, si usa in pubblicità, diventa addirittura strumento della speculazione immobiliare. Cosa è rimasto dello spirito clandestino delle origini? Per scoprirlo, questo romanzo ci porta tra gallerie d’arte e depositi dei treni, con il cappuccio della felpa tirato su e un paio di bombole nello zaino, a sentire l’odore della vernice e l’adrenalina che sale improvvisa, muovendosi nel buio per mordere la carne della città e rivendicare il diritto di esistere in uno spazio urbano dominato dalle logiche del profitto.