Tutti chiedono compassione
0 0 0
Libri Moderni

Permunian, Francesco

Tutti chiedono compassione

Abstract: Diviso in due parti, questo libro mostra la doppia anima della scrittura di Francesco Permunian. C'è lo stralunato e caustico compilatore di appunti, che raccoglie dalla sua memoria un materiale di scarto – «residui o calcinacci» – per annotare un sulfureo zibaldone dove troviamo una sarabanda di personaggi grotteschi – scrittori di successo falliti, indomiti baroni universitari, ex ballerine slovene, vacanzieri «sciatori da neve artificiale» – riflessioni sparse sulla letteratura (in dialogo con gli amati Manganelli, Kafka, Cioran), o micidiali strali contro il circo cultural-mediatico e «l'odierna romanziera nazionale». E c'è il reporter che si muove nei luoghi della Resistenza del suo Polesine insieme al grande fotografo Mario Dondero, in un confronto di sobria commozione (e indignazione) con i fantasmi dei luoghi e della Storia, ma che non rinuncia al graffio surreale e visionario.


Titolo e contributi: Tutti chiedono compassione : e altre microstorie : seguito da L'angelo di Dondero / Francesco Permunian ; con un testo di Antonio Gnoli

Pubblicazione: Napoli : Editoria scientifica, 2023

Descrizione fisica: 150 p. ; 19 cm

Serie: S-Confini ; 7

ISBN: 9791259767028

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: S-Confini ; 7
Note di contenuto:
  • Contiene: L'angelo di Dondero di F. Permunian

Nomi: (Autore della postfazione, colophon, ecc.) (Autore)

Classi: 853.9 NARRATIVA ITALIANA, 1900-

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Trebaseleghe Bib. Centr. 853.9 PER TRE0-35989 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.