Vergogna
0 0 0
Libri Moderni

Coetzee, J. M.

Vergogna

Abstract: A suo avviso, per essere un uomo della sua età, cinquantadue anni, divorziato, ha risolto il problema del sesso piuttosto bene. È la prima frase di Vergogna, e chi la pronuncia, il professor David Lurie, quel problema non l'ha risolto affatto. Non a caso, una sera Lurie invita a casa sua una studentessa e la seduce. Costretto a lasciare la professione, Lurie si rifugia da sua figlia, in campagna. Qui potrebbe trovare la pace, e invece trova altra violenza, quella che tre sconosciuti esercitano sulla ragazza. Lurie vorrebbe denunciarli, ma sua figlia si oppone, sostenendo che il pericolo con cui i bianchi convivono è il prezzo da pagare per avere diritto alla terra.


Titolo e contributi: Vergogna / J. M. Coetzee ; traduzione di Gaspare Bona

3. ed.

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2005

Descrizione fisica: 234 p. ; 21 cm

Serie: Super ET. - Einaudi

ISBN: 978-88-06-17450-7

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Disgrace
Serie: Super ET
Nota:
  • Edizione controllata nell'OPAC della Rete bibliotecaria bresciana
  • Sba (12. ed.)

Nomi:

Classi: 823.9 NARRATIVA INGLESE, 1900- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005
  • Target: : — : — :
  • Pubblicazione della Pubblica Amministrazione: sconosciuto

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Mestrino G 823.9 COE MES-16935 In prestito
Battaglia Terme G 823.9 COE BTG-35722 In prestito 21/07/2020
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.