In questa pagina trovi un elenco di libri per bambini e ragazzi scritti in carattere corsivo.

Puoi raffinare la ricerca utilizzando il box che trovi appena sotto in questa pagina.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Data 2011

Trovati 112 documenti.

Mostra parametri
Y come Yuri, Z come Zoe
0 0 0
Libri Moderni

Y come Yuri, Z come Zoe / [autori: Dominique Foufelle ... [et al.] ; illustratori: Didier Cabaret ... [et al.] ; traduzione e adattamento a cura di: Irene Vivarelli]

Milano : Hachette Fascicoli, 2010

I miei primi passi verso la lettura

V come Valentino
0 0 0
Libri Moderni

V come Valentino / [autori: Dominique Foufelle ... [et al.] ; illustratori: Didier Cabaret ... [et al.] ; traduzione e adattamento a cura di: Irene Vivarelli]

Milano : Hachette Fascicoli, 2010

I miei primi passi verso la lettura

M come Mara
0 0 0
Libri Moderni

M come Mara / [autori: Dominique Foufelle ... [et al.] ; illustratori: Didier Cabaret ... [et al.] ; traduzione e adattamento a cura di: Irene Vivarelli]

Milano : Hachette Fascicoli, 2010

I miei primi passi verso la lettura

Attenti, mi trucco!
0 0 0
Libri Moderni

Munsch, Robert - Munsch, Robert

Attenti, mi trucco! / Robert Munsch e Michael Martchenko

Milano : Il castoro, 2010

Anch'io so leggere!

Abstract: Giulia ha messo da parte tanti soldini. Può finalmente comprarsi rossetti, fard, ombretti di tutti i colori, per truccarsi e sembrare proprio un'attrice! Ma la mamma e il papà non sono tanto convinti della sua idea. Dopo Calzini puzzolenti, un altro divertentissimo racconto del maestro delle risate per i piccoli lettori. Età di lettura: da 5 anni.

Riccioli d'oro e i tre orsi
0 0 0
Libri Moderni

Piumini, Roberto

Riccioli d'oro e i tre orsi : da tradizione popolare inglese / raccontata da Roberto Piumini ; illustrata da Valentina Salmaso

San Dorligo della Valle : EL, 2010

Una fiaba in tasca

Abstract: C'era una volta una casa nel bosco in cui vivenano tre orsi: uno era piccolo, uno era medio e uno era grosso. Il piccolo aveva una scodella piccola, il medio aveva una scodella media e il grosso aveva una scodella grossa. Lo stesso accadeva per le sedie, i letti, a anche qualche altra cosa... Età di lettura: da 4 anni.

Passatempi nella giungla
0 0 0
Libri Moderni

Rodari, Gianni

Passatempi nella giungla / di Gianni Rodari ; illustrata da Laura Rigo

San Dorligo della Valle : EL, 2010

Una fiaba in tasca

Abstract: Ecco come io immagino che si divertano le bestie della giungla. Non ho visto niente di quello che racconto, naturalmente, ma sono sicuro che è così. Prima di tutto le scimmie. Esse sono veramente i monelli della giungla. Il loro passatempo preferito è di tirare noci di cocco sulla schiena del coccodrillo che sonnecchia nel fango. Età di lettura: da 4 anni.

Chi vuole essere mio amico?
0 0 0
Libri Moderni

Bolaffio, Raffaella

Chi vuole essere mio amico? / illustrato da Raffaella Bolaffio

San Dorligo della Valle : EL, 2010

Una fiaba in tasca

Abstract: Un tempo il cane viveva tutto solo nei boschi. Siccome si annoiava molto, decise di andare a cercare un amico. Vide una pecora che stava pascolando nel prato e le chiese: "Pecorella, pecorella gentile, vorresti vivere con me?" Età di lettura: da 4 anni.

Una sorpresa per Rino pulcino
0 0 0
Libri Moderni

Sillani, Febe

Una sorpresa per Rino pulcino / di Febe Sillani

San Dorligo della Valle : EL, 2010

Una fiaba in tasca

Abstract: Oggi Rino pulcino si è svegliato molto presto. Nella fattoria, a quest'ora, dormono ancora tutti. Rino, però, ha una gran voglia di correre e di giocare. Da lontano, Rino sente muggire: le mucche si sono svegliate. Rino pulcino corre verso la stalla... Età di lettura: da 4 anni.

La cicala e la formica
0 0 0
Libri Moderni

Piumini, Roberto

La cicala e la formica / da Esopo ; raccontata da Roberto Piumini ; illustrata da Nicoletta Costa

San Dorligo della Valle : EL, 2009

Una fiaba in tasca

Abstract: C'era una volta una cicala che, seduta beatamente sopra una foglia, godendosi il sole dell'estate, cantava tutto il giorno. Se passava un topino o una topina in cerca di semi, la cicala cantava: "Ahi topino, quanto affanno, che fatica tutto l'anno! Quanto affanno, topolina: la fatica ti rovina! Età di lettura: da 4 anni.

Giovannin senza paura
0 0 0
Libri Moderni

Piumini, Roberto - Gozzini, Libero

Giovannin senza paura : da tradizione popolare italiana / raccontata da Roberto Piumini ; illustrata da Libero Gozzini

San Dorligo della Valle : Edizioni EL, 2009

Una fiaba in tasca

Abstract: C'era una volta un ragazzino che non vaveva paura di niente: lo chiamavano Giovannin senza paura. Un giorno disse: "Parto per il mondo: chissà se trovo qualcosa che mi possa spaventare", e partì. Età di lettura: da 4 anni.

I musicanti di Brema
0 0 0
Libri Moderni

Grimm, Wilhelm - Piumini, Roberto - Grimm, Jakob

I musicanti di Brema / da J. e W. Grimm ; raccontata da Roberto Piumini ; illustrato da Nicoletta Costa

San Dorligo della Valle : El, 2009

Una fiaba in tasca

Abstract: C'era una volta un uomo che aveva un vecchio asino, con cui aveva portato per molti anni i sacchi di farina al mulino. Un giorno l'uomo lo guardò, pensando: "Sei stanco, asino mio: domani mi libererò di te." Ma i somari sono intelligenti, e quando il nostro asino vide quello sguardo, non aspettò l'alba... Età di lettura: 4 anni.

Il ‰nano e l'Infanta
0 0 0
Libri Moderni

De Crescenzo, Luciano

Il ‰nano e l'Infanta / Luciano De Crescenzo

Roma : Il filo, 2008

Albatros. Gli speciali

Abstract: Il nano e l'Infanta è un'acuta e amara filastrocca di Luciano De Crescenzo, qui - pubblicata per la prima volta. Il volume riproduce, come da manoscritto originale, la grafia a mano e le illustrazioni realizzate dallo stesso autore. Un nano dei boschi è invitato ad allietare il ballo dell'Infanta dì Spagna e Portogallo. Potrà la purezza incontaminata del nano sopravvivere all'ambiguità e all'arbitrio dei potenti? De Crescenzo, attraverso lo strumento straniante della filastrocca, esemplifica idee fìlosofiche da sempre al centro della propria opera divulgativa. L'autenticità dell'uomo nello stato di natura, postulata da Rousseau e qui rappresentata dal nano. Le conseguenze distruttive del suo ingresso nella società politica. Le assurdità e gli orrori legati a una visione puramente positivistica del diritto: non si comanda il giusto ma è giusto ciò che si comanda. Il nano e l'lnfanta costituisce il poetico e svagato richiamo da parte di uno degli autori italiani più amati ai valori eterni che abitano la natura stessa dell'uomo.