Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2014
× Soggetto Emozioni - Libri per ragazzi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Rodari, Gianni
× Data 2011
Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Target di lettura Ragazzi, età 11-15

Trovati 2 documenti.

Il libro degli errori
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete delle biblioteche Vicentine Libri Moderni

Rodari, Gianni

Il libro degli errori / Gianni Rodari ; disegni di Bruno Munari

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2011

La biblioteca di Gianni Rodari

Abstract: Grazie a Gianni Rodari la letteratura per l'infanzia è stata sottratta al limbo di una produzione minore e restituita, nella sua affascinante complessità, alla storia della letteratura e a quella della pedagogia; il percorso dello scrittore di Omegna non si configura, però, come accomodante itinerario nei luoghi letterari dell'ironia, del paradosso e ancor meno si caratterizza come sentiero tutto interno all'attivismo pedagogico italiano, ma assume via via i segni della contemporaneità, dell'inquietudine, della tensione morale, della coraggiosa protesta civile. L'umorismo dell'assurdo, il gioco della dissacrazione dei luoghi comuni, gli stravolgimenti del linguaggio altro non sono che l'invito reiterato a liberarci dagli schemi, dai pregiudizi, dal conformismo per guardare più lontano; in un momento storico in cui i punti di riferimento morali e civili sembrano smarriti i libri di Rodari ci indicano, anche al di là della felice invenzione e del piacere della lettura, le strade della tolleranza, le vie dell'amicizia sulle quali converrà incamminarci se vogliamo ancora scommettere sul futuro delle nuove generazioni. Età di lettura: da 9 anni.

Novelle fatte a macchina
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete delle biblioteche Vicentine Libri Moderni

Rodari, Gianni

Novelle fatte a macchina / Gianni Rodari ; illustrazioni di Valerio Vidali

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2011

La biblioteca di Gianni Rodari

Abstract: Un cowboy solitario usa come arma un pianoforte, un postino di Civitavecchia riesce a sollevare carichi pesantissimi, un venditore di ricordini propone la sua merce agli extraterrestri atterrati a Pisa: le novelle di questo libro ci introducono nella grande "officina" rodariana attraverso i fuochi d'artifìcio del linguaggio e lo scoppiettante umorismo delle battute; i personaggi bizzarri, le straordinarie trasformazioni, i finali a sorpresa, le situazioni imprevedibili appartengono all'inesauribile fantasia di Gianni Rodari, ma sanno anche richiamarci alla realtà di ieri e di oggi e, divertendo, fanno riflettere il lettore.